Tag Archives Torino

Matteo Baronetto: 45 ricette per provare la cucina piemontese contemporanea

Cita Jovanotti, Matteo Baronetto: «Sono stato un ragazzo fortunato, la buona cucina (e il buon vino) non appassionavano nessuno a casa mia. È dunque forse per ribellione che sono diventato un cuoco».

Voilà, in estrema sintesi il perché dell’essere chef di uno degli interpreti più sensibili della cucina italiana. Allievo di Gualtiero Marchesi prima, sous di Carlo Cracco poi, fino ad approdare, nel 2014 alla guida del ristorante Del Cambio di Torino, locale storico d’Italia fondato nel 1757 (e uno dei più belli al mondo), il preferito dal conte Camillo Benso di Cavour, con gli interni che coniugano gli stucchi dorati del XVIII secolo all’arte contemporanea di Michelangelo Pistoletto, e le ricette «di una volta» strizzano l’occhio all’impostazione gastronomica di oggi.

 

>>>CONTINUA A LEGGERE

Mummie & influencer

La cultura e il turismo ripartono dagli influencer? Forse. Per esempio a Torino, che dopo le Atp Finals (vabbè stendiamo un pietoso velo sull’organizzazione) vivrà un altro momento di gloria a metà maggio, quando si accenderanno le luci del palco dell’Eurovision Song Contest.

Ron Galella, il re dei paparazzi in mostra a Torino

The Others, la principale fiera italiana dedicata all’arte contemporanea emergente nazionale e internazionale, festeggia i suoi 10 anni con le foto del paparazzo più controverso di tutti i tempi Dal MOMA di New York alla londinese Tate Gallery fino all’Helmut Newton di Berlino, i suoi scatti sono stati esposti nei musei di tutto il mondo,: dal 4 al 7 novembre saranno in mostra a Torino per la 10ª edizione di The Others Art Fair.

>>>CONTINUA A LEGGERE

Tra le Nuvole: eau de parfum per sognare (rimanendo con i piedi per terra)

 

Profumo di luoghi inesplorati, dove la fantasia trascolora nelle realtà e rivela un cielo illuminato dal desiderio di una nuova primavera.

Tra le Nuvole, la prima fragranza di Nina tra le Nuvole, porta con sé tutta la magia delle stelle. Persistente allo stesso tempo leggera, proprio come l’anima delle donne, con note eteree ma anche indelebili, che vanno dall’apertura fresca ed agrumata, al cuore vanigliato fino a terminare nella nota di fondo del Palo Santo. Molto più di un profumo: Tra le Nuvole è una dichiarazione d’amore per la vita da parte di una donna grintosa e glamour, ma al tempo stessa di tendenza, romantica, raffinata e fashion.

Madame in lockdown sotto la Mole

 

Ripartiamo. Ma qui a Torino le madame non si sono fa mai fermate, neanche in quarantena. Schersuma nen. Ce lo racconta Francesca Lorenzoni nella saga (ormai siamo al terzo libro) dedicata alle madame torinesi. Madame in Quarantena edizioni Compagine, è stato presentato fra le novità editoriali nella vetrina virtuale del Salto (Salone del Libro) Extra, l’edizione online della kermesse.

Sorbillo apre a torino nel segno del numero 7

Sarà a fine marzo e anche se non abbiamo ancora una data definitiva, almeno un fatto è certo: Gino Sorbillo aprirà a Torino. Lo ha annunciato lui stesso a inizio anno sulla sua pagina Facebook: noi l’abbiamo raggiunto telefonicamente e ce l’ha confermato. In Italia, dopo Napoli, Roma e Milano (nel mondo ci sono anche New York, Miami e Tokyo, dove si fanno code di ore pur di mangiare una sua pizza), Sorbillo ha scelto Torino. C’è un motivo preciso? “Torino è una città mi piace molto, è viva e c’è una bella atmosfera. Poi è stata la culla e cassa di risonanza di Slow Food, un movimento che ha creato la cultura del cibo tra la gente. Carlin (Petrini) ha fatto partire una un’onda lunga che è arrivata in tutto il mondo e moltissimi prodotti dimenticati sono stati salvati. Anche noi pizzaioli abbiamo imparato a fare la pizza utilizzandoli, quindi salvaguardandoli e sostenendoli. L’apertura del mio locale a Torino è dunque anche un segnale di riconoscimento e di gratitudine” ci ha detto Sorbillo.

VAI ALL’ARTICOLO >>

Apre a torino il nuovo ostello «jap style»: minime dimensioni, massima digitalizzazione

Ostelzzz è il nuovo format di hospitality, ispirato ai capsule hotel giapponesi. Per viaggiare smart e low cost. Un nuovo modo di viaggiare smart e low cost, da provare almeno una volta: Ostelzzz a Torino è l’ostello 2.0, dove lo stile è quello minimale ispirato ai capsule hotel giapponesi, ma il contenuto è ad alta tecnologia digital (con tanto di reception virtuale open 24 ore su 24).

VAI ALL’ARTICOLO >>

Eventi imperdibili: come sarà il salone del gusto 2020

È ufficialmente partito il conto alla rovescia per Terra Madre Salone del Gusto 2020. Innanzitutto le date: la tredicesima edizione si terrà a Torino presso Lingotto Fiere dall’8 al 12 ottobre 2020. Questa edizione sarà caratterizzata da una nuova geografia: infatti  Slow Food proporrà un’impostazione nuova, organizzando lo spazio e i percorsi di visita in territori non definiti secondo confini politici, ma sulla base di elementi fisici, ecologici e culturali.

VAI ALL’ARTICOLO >>

Ziccat apre il suo terzo punto vendita

Da venerdì 25 ottobre c’è un angolo in più di dolcezza a Torino, nuovo nella forma (e formula), e nella posizione. Ha aperto infatti in Corso Svizzera 49 il nuovo punto vendita Ziccat, marchio del cioccolato torinese, dopo quello di via Bardonecchia 185 e piazza Borromini 78/a che ha da poco compiuto un anno, in quelli che furono gli spazi della Torrefazione Maggiora.

Non solo cioccolateria, ma anche caffetteria, gelateria e boutique del gusto!

Scopri qui >> Cs_Ziccat nuovo punto vendita

Iginio massari apre anche a torino

Iginio Massari riparte da Torino. O meglio, da Torino parte il progetto di rebranding Gallerie Iginio Massari che riguarderà tutte le nuove aperture nazionali e internazionali del miglior pasticciere del mondo, titolo assegnato a Massari lo scorso maggio dalla giuria del World Pastry Stars, il congresso internazionale di alta pasticceria organizzato da Italian Gourmet con il patrocinio di Ampi – Accademia Maestri Pasticceri Italiani e Relais Desserts. La prima Galleria di un format che consiste nell’apertura di pasticcerie diverse l’una dall’altra – nel segno delle caratteristiche specifiche delle città e degli edifici che li ospitano, ma unite sotto la serie Galleria Iginio Massari – inaugura oggi 28 ottobre a Torino.

VAI ALL’ARTICOLO >>

Golosario.it – peperino è arrivato anche a torino

Pizze con cinque impasti base diversi e una cucina verace con tante proposte sfiziose. Il luogo ha visto l’avvicendarsi di diverse pizzerie negli ultimi anni, forse complice la posizione appena decentrata. Ora però l’insegna luminosa è ben visibile a chi transita, anche in auto, sul controviale di corso Trapani appena all’imbocco di piazza Rivoli e, il che non guasta, a due passi dalla fermata della metropolitana. E questo va sempre ricordato ai torinesi che, autentici bogianen nel bene e nel male, spesso faticano a pensare che un locale di qualità possa abitare anche fuori dal centro storico cittadino (Corso Trapani, 16 – tel. 011 19236488).

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO >>