Corriere ortofrutticolo – il gusto del territorio, t18 apre al pubblico i terreni coltivati

Il Gruppo T18 lancia il nuovo payoff “Il gusto del territorio” con cui intende unire tradizione e innovazione,dando vita a una nuova linea di prodotti ortofrutticoli che mettono in risalto le tipicità di ciascun territorio e il gusto dei sapori di un tempo.

L’idea di proporre al consumatore, sempre più attento alla provenienza dell’ortofrutta, le produzioni T18 dei piccoli produttori del territorio, parte dal Piemonte: e così susina ramasin, pera madernassa, albicocche, fragole, uva fragola, ma anche peperoni carmagnola e cuneo, fagioli borlotti, cardo gobbo, asparagi, sono alcuni dei prodotti che T18 offre al consumatore con una nuova etichetta specificante l’area di produzione.

VAI ALL’ARTICOLO >>

No tags 0