Back to the future, è l’ora delle città circolari

Esce in questi giorni Back to the Future, un e-book gratuito che raccoglie 44 idee e chiavi di lettura pensate e ipotizzate da altrettanti autori – giornalisti, storici, sociologi, docenti di design, antropologi, esperti d’arte – per prepararci al post Coronavirus, e accompagnarci appunto back to the future, ovvero al ritorno alla (futura) normalità. Non sappiamo cosa ci attende, “possiamo solo dire che la vita sarà diversa da quella che abbiamo vissuto fino ad ora. Le strade che conosciamo, e i mezzi che abbiamo costruito per percorrerle, nel futuro non esisteranno più.

VAI ALL’ARTICOLO >>

No tags 0