Baci!

Oggi è la giornata mondiale del bacio, e su questo argomento qualcosa bisogna dire. Vabbè, intanto che c’è poco da fare: se non ci si piace ‘a labbra’, non ci si piace e stop. Inutile approfondire.  Poi, ricordiamo che gli umani sono gli unici esseri viventi a svolgere questa pratica. I gatti si leccano il pelo, le giraffe intrecciano i colli, le talpe strofinano il muso, le tartarughe si danno dei colpi con la testa, i criceti si mettono faccia a faccia. Noi no. Noi ci baciamo. E per spiegare l’origine del gesto, si sono scomodati fior di antropologi e di scienziati: solo per fare un nome, Darwin. Oppure Desmond Morris, che negli anni ’60 del Novecento fa risalire il bacio ai primati, cugini dell’Homo Sapiens: solo che le mamme primatesse baciavano i loro piccoli sulla bocca per passare loro frammenti di cibo, quindi per nutrirli. Comunque, com’è come non è, si ha notizia di rossetti sumeri vecchi 5mila anni, e autorevolissime fonti archeologiche ci danno la sicurezza al 99, 9% che i nostri antenati si sbaciucchiassero dalla notte dei tempi.

Qui una mia personalissima – e certo non esaustiva –  classifica sui baci ‘più’ nella storia più recente e nel cinema.

#il più politico: quello “alla sovietica” tra Honecker e il segretario del PCUS Leonid Brežnev del 1979, che  divenne l’immagine icona della guerra fredda .

#il più estivo: quello fra Burt Lancaster e Debora Kerr sulla riva del mare nel film del ’53 “Da qui all’eternità” (e mi sono sempre domandata: ma fra l’acqua e il respiro trattenuto, questi non soffocano?)

#il più platonico (non dato, ma si capisce che poi…): tra Keira Knigtley – Elisabeth e Darcy -Matthew Macfadye  in Orgoglio e Pregiudizio del 2005

#il più travolgente : quello (sul trampolino della piscina) tra Richard Gere e Debra Winger in ‘Ufficiale e Gentiluomo’(1983)

#il più libera tutti: quello fra Luca Argentero e Francesco Favino in ‘Saturno Contro’di Ferzan Ozpeteck (2007)

Vabbè poi le classifiche sono infinite…potete anche sbizzarirvi a cena con gli amici o sotto l’ombrellone….Comunque ricordatevi poi anche del lato salutare: il bacio è anti-cancro e anti-aging, alza la difese immunitarie, aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo, fa persino dimagrire (12 cal/bacio, ma appassionato). Infine, dato cinico: il bacio ti fa bella. Visto che  muove 29 muscoli facciali rendendo la pelle più tonica e luminosa, mentre la tempesta ormonale che scatena rilassa il viso.

 

Un bacione!

 

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.